Un prodotto unico, che ci riporta indietro nel tempo: è la “Bologna” la vera Mortadella!
La nostra sfida è stata quella di realizzarla con le carni di Macchiaiola Maremmana. Questo è stato possibile grazie all’impegno e alla tenacia di due uomini:
Bruno Tissi, che ha creduto nella riscoperta della Macchiaiola Maremmana, e Silvio Scapin, il migliore artigiano delle mortadelle bolognesi, da oltre quarant’anni patron di “Artigianquality” nel centro di Bologna e presidio slow food.
La Mortadella di Macchiaiola è un prodotto straordinario per gusto e qualità, realizzata con le parti nobili del Suino Nero: prosciutto, parte della pancetta, gola e spalla denervata.
Una produzione “lenta” che dura in media quattro o cinque giorni, dove vengono banditi gli additivi chimici e il pepe, mentre il sapore viene dalle spezie naturali utilizzate e dosate con maestria: macis, cardamomo, coriandolo e noce moscata, oltre che, naturalmente, dalla consistenza e dalla succulenza delle carni stesse.

Un prodotto di nicchia molto limitato che proponiamo soltanto in alcuni periodi dell’anno.

IL TIRRENO 23 APRILE 2016

Per saperne di più, guarda il video: